Domenica, 28 Novembre 2021

DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx a Lenin alla fondazione dell’Internazionale comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale; contro la teoria del socialismo in un Paese solo e la controrivoluzione stalinista; al rifiuto dei fronti popolari e dei blocchi partigiani e nazionali; la dura opera del restauro della dottrina e dell’organo rivoluzionario a contatto con la classe operaia, fuori dal politicantismo personale ed elettoralesco. 


Testi in evidenza n. 05-06, settembre-dicembre 2019

Editoriale: La lunghissima notte dei morti viventi - Mondo del lavoro: Dal Nord-Est italiano: Situazione locale - Articoli: A trent’anni dalla caduta del “muro di Berlino” -  La paura fa novanta- La tragica illusione delle “piccole patrie”- Pakistan, India e Cina: instabilità asiatica - Belgio: c’è del marcio anche qui…-Parole semplici e chiare (F. Engels, I principi del Comunismo, 1847) - Yemen: La prossima guerra del Golfo - Cile: tra miseria crescente, scioperi e repressione militare - E’ uscito il numero speciale del Kommunistisches Programm: Was ist die Internationale Kommunistische Partei - Cgil, Cisl, Uil, sprangatori di fabbriche! - Padri ignobili di populismi e sovranismi - Capitale costante=morte bianca costante - Stato strumento del capitale- Sardegna: Il Porto Canale di Cagliari: un inesorabile declino- Rabbia, commozione e solidarietà per le proletarie e i proletari kurdi sotto il fuoco degli imperialismi - Gnam, gnam: buone notizie… dall’Africa - Rovelli …empiriocritici - Adulterazione del cibo - Due volantini: Salvare il pianeta…ma come?; Per la lotta di difesa delle nostre condizioni di vita e di lavoro! Per la lotta contro il modo di produzione capitalistico! - Vita di Partito.

Punti di contatto:

Milano, via dei Cinquecento n. 25 (citofono Istituto Programma), (lunedì dalle 18) (zona Piazzale Corvetto: Metro 3, Bus 77 e 95)
Messina, Piazza Cairoli - l’ultimo sabato del mese, dalle 16,30 alle 18,30)
Roma, via dei Campani, 73 - c/o “Anomalia” (primo martedì del mese, dalle 17,30)
Benevento, c/o Centro sociale LapAsilo 31, via Firenze 1 (primo venerdì del mese, dalle ore 19)
Berlino, ogni ultimo giovedì del mese dalle ore 19, presso il Cafè Comunista, RAUM, Rungestrasse 20, 10179 Berlino.
Bolognac/o Circolo ARCI Guernelli - via Gandusio 6 - 40128 Bologna (Prossime date e orari: 9/10, 27/11, 11/12, 29/1, 26/2, 26/3; dalle 15,30 alle 17,30)
Torino, nuovo punto di incontro presso Bar “Pietro”, via S. Domenico 34 (sabato 09 ottobre 2021, dalle 15.30)

Articoli su COVID-19

L’uso sociale dell’epidemia ( Il programma comunista, n°2/3, 2020)
Quali emergenze? ( Il programma comunista, n°2/3, 2020)
E dopo l'emergenza? ( Il programma comunista, n°2/3, 2020)
Il virus della crisi ( Il programma comunista, n°2/3, 2020)
Coronavirus: una miniera d'oro ( Il programma comunista, n°2/3, 2020)
Manifestazioni virali della crisi ( Il programma comunista, n°2/3, 2020)
Virus e lotta di classe ( Il programma comunista, n°4, 2020)
Coronavirus – Crisi – Resistenza ( Il programma comunista, n°2, 2021)
Piegheremo la schiena ancora una volta? ( Comunicato, 06/08/2021)

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'