Sabato, 23 Gennaio 2021

DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx a Lenin alla fondazione dell’Internazionale comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale; contro la teoria del socialismo in un Paese solo e la controrivoluzione stalinista; al rifiuto dei fronti popolari e dei blocchi partigiani e nazionali; la dura opera del restauro della dottrina e dell’organo rivoluzionario a contatto con la classe operaia, fuori dal politicantismo personale ed elettoralesco. 


Questione religiosa e laicità

1843 – 1912

  • Per la critica della filosofia del diritto di Hegel (1843) ((«Deutsch-Französische Jahrbücher», 1844; Marx-Engels, Opere complete, vol. III, Editori Riuniti, Roma 1976) – Marx
  • Sulla questione ebraica (1843) («Deutsch-Französische Jahrbücher», 1844; Marx-Engels, Opere complete, vol. III, Editori Riuniti, Roma 1976) – Marx
  • Manoscritti economico-filosofici del 1844 (Marx-Engels, Opere complete, vol. III, Editori Riuniti, Roma 1976) – Marx
  • La Sacra famiglia (1844) (Marx-Engels, Opere complete, vol. IV, Editori Riuniti, Roma 1972) – Marx-Engels
  • L’ideologia tedesca (1846) (Marx-Engels, Opere complete, vol. V, Editori Riuniti, Roma 1972) – Marx-Engels
  • Sulle origini del cristianesimo (1894) (Raccolta di tre articoli di Engels, del 1882, 1883, 1894; Editori Riuniti, Roma 1975) – Engels
  • Socialismo e religione (1905) (in Lenin, «Socialismo e religione» Edizioni Rinascita 1949; Opere, vol.4, Editori Riuniti, Roma 1969)  – Lenin
  • Le origini del cristianesimo (1908) (Samonà e Savelli editori, Roma 1970) – K. Kautsky
  • L’atteggiamento del partito operaio verso la religione (1909) (Opere, vol.15, Editori Riuniti, Roma 1967)  – Lenin

1913

  • Socialismo e religione (L'Avanguardia, dicembre 1913)
  • Socialismo cristiano? («L’Avanguardia», n° 316, 21 dicemnbre 1913)

1949

1950

1953

  • Il patriarca Alessio papa stakanovista (Il programma comunista, n°1, 1953)
  • Questi preti cheil PCI preferisce(Il programma comunista, n°4, 1953)
  • Dio e mammona simboli delle democrazie popolari ( Il programma comunista, n°11, 1953)

1954

  • Intoccabile la  Chiesa in Russia. Il capitalismo perpetua la religione (Il programma comunista, n°22, 1954)

1955

  • Costruttori di seminari  (Il programma comunista, n°1, 1955)

1956

  • Sorda ad alti messaggi la civiltà dei quiz (Il Programma comunista, n°1, 1956)

1957

  • Vodka e preghiere per operai polacchi ( Il programma comunista, n°10, 1957)

1959

1962

1964

  • L’organizzazione delle Chiese Unite futuro braccio spirituale delle Potenze Unite («il programma comunista» n°4, 1964)
  • Marxisti e religione («il programma comunista» n°14, 1964)

1965

  • Tempo di abiuratori di scismi («il programma comunista» n° 22, 1965)

1966

  • Laicismo venale e chiercuto («il programma comunista» n°3, 1966)
  • “Il più grande scandalo del secolo” («il programma comunista» n° 4, 1966)
  • Elogio della pazzia, ludibrio della “saggezza” conciliare («il programma comunista» n° 5, 1966)
  • Alleluja: tutti quanti in Vaticano! («il programma comunista» n° 8, 1966)
  • Preti o pastori, sempre al servizio del capitale («il programma comunista» n° 15, 1966)

1972

  • Religione e marxismo sono inconciliabili («il programma comunista» n° 4, 1972)
  • Più papisti del papa! («il programma comunista» n° 19, 1972)

1973

  • Il braccio spirituale appoggia il braccio secolare («il programma comunista» n° 13, 1973)
  • La chiesa e il mondo moderno, cioè borghese (dal “dialogo” al “dissenso”) («il programma comunista», n° 16, 1973)
  • A scuola dal riformismo (dal “dialogo” al “dissenso”) («il programma comunista», n° 17, 1973)
  • Fra religione e marxismo nessun dialogo possibile (dal “dialogo” al “dissenso”) («il programma comunista», n° 18, 1973)

1980

  • Proletariato e religione («il programma comunista», n°3, 1980)

1981

  • Via dal mondo del lavoro e dalle sue lotte, Chiesa di Roma! («il programma comunista», n°17, 1981)

1985

  •  Diffusione su larga scala dell'oppio dei popoli ( Il programmma comunista, n°2, 1985)
  •  Laici e baciapile (Il programma comunista, n°3, 1985)

1986

  • Sull'abbiccì della dottrina marxista: Socialismo e religione (Il programma comunistya, n°2, 1986)

1987

  • Viaggi apostolici e realtà materiali( Il programma comunista, n°3, 1987)
  • Preti e socialismo reale ( Il programma comunista, n°5, 1987)

1988

  • Trono e altare ( Il programma comunista, n°3, 1988)
  • Chiesa e Solidarnosc: due palle al piede del proletariato polacco ( Il programma comunista n°4, 1988)
  • L'era dei vasi comunicanti ( Il programma comunista, n°5, 1988)
  • Sul Terzo e Quarto Mondo la Chiesa ha detto la sua ( Il programma comunista, n°6, 1988)

1989

  • "Socialismo" in salsa pontificia ( Il programma comunista, n°5, 1989)

1997

  • Arroganza curiale ( Il programma comunista, n°8/9, 1997)
  • Il cammino della rivoluzione e le angosce di fine millennio ( Il programma comunista, n°11/12, 1997)

2000

  • Un sindacato tutto Stato e Chiesa (Il programma comunista, n°5-6, 2000)
  • L'Internazionale dei preti ( Il programma comunista, n°10, 2000)

2011

2016

   

 

 

Avvertenze e punti di contatto:

Milano, via dei Cinquecento n. 25 (citofono Istituto Programma), (lunedì dalle 18) (zona Piazzale Corvetto: Metro 3, Bus 77 e 95)
Messina, Piazza Cairoli - l’ultimo sabato del mese, dalle 16,30 alle 18,30)
Roma, via dei Campani, 73 - c/o “Anomalia” (primo martedì del mese, dalle 17,30)
Benevento, c/o Centro sociale LapAsilo 31, via Firenze 1 (primo venerdì del mese, dalle ore 19)
Berlino, scrivere a: Kommunistisches Programm c/o Rotes Antiquariat Rungestrasse 20 - 10179 Berlin Indirizzo email: kommunistisches-programm@gmx.de
Bologna, al momento è sospesa l’apertura al pubblico
Torino, nuovo punto di incontro presso Bar “Pietro”, via S. Domenico 34 (sabato 21 novembere 2020, dalle 15)

 

Il Programma Comunista

Kommunistisches Programm

The internationalist

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'