Lunedì, 14 Giugno 2021

«Il programma comunista» 1972

1972/01

Due Indie, una sola polveriera • Dalla Spagna: Patto per la libertà = tradimento del proletariato • In parcheggio • Basi storico - programmatiche del comunismo rivoluzionario circa il rapporto tra Partito, Classe, azione di classe e associazione economiche operaie (4). La Sinistra Comunista, 1920-1926 - Da «Il fronte unico sindacale» (1921) - Da «Il principio democratico» (1922) - Dalle «Tesi di Roma» (1922) [III] - Rapporti tra il PC e la classe proletaria - [IV] Rapporti del PC con altri movimenti politici proletari - Da «La tattica dell’Internazionale comunista nel Progetto di Tesi presentato dal PCdI al IV - Congresso Mondiale» (1922) - Dalle «Tesi di Lione» (1926) ...8) Questione sindacale - Dallo «Schema di programma di lavoro del Partito» (1926) • Gorter, Lenin e la Sinistra. «Analogie» - Partiti e capi - Questione sindacale - «Parlamentarismo rivoluzionario» - L’opportunismo nella III Internazionale • India, Pakistan... PCI e Manifesto •Errato corrige • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4)

 Il Programma Comunista (1972/01)  

1971/02

Dove va il dollaro? • Il programma immediato della dittatura proletaria (1). Dall’utopia al tradimento - A distanza di un secolo - Funzioni essenziali della dittatura proletaria in campo sociale ed economico • Ironie della cronaca storica • Sciampagna per l’oppressione razziale • «Potere Operaio» ovvero le metamorfosi dell’infantilismo. La cosidetta «autonomia» - L’«organizzazione» dello spontaneismo • Basi storico - programmatiche del comunismo rivoluzionario circa il rapporto tra Partito, Classe, azione di classe e associazione economiche operaie (5-Fine). PC Internazionale - Le scissioni sindacali in Italia («(Sul filo del tempo) » del 25-5 - 1-6-1949) - Ieri - Oggi - Partito rivoluzionario e azione economica (Aprile 1951) - Il rovesciamento della prassi nella teoria marxista (Aprile 1951) - Tesi caratteristiche del Partito (1952) Parte II - Compito del PC - Parte IV - Azione di partito in Italia e altri paesi Considerazioni sull’organica attività del Partito quando la situazione generale è storicamente sfavorevole (1965) - Tesi sul compito storico - L’azione e la struttura del PC Mondiale, secondo le posizioni che da oltre mezzo secolo formano il patrimonio storico della Sinistra Comunista (luglio 1965) - Tesi supplementari sul compito storico, l’azione e la struttura del PC Mondiale (aprile 1966)

 Il Programma Comunista (1972/02)   

1972/03

La via di salvezza del proletariato mondiale • La grande menzogna della decolonizzazione africana (1) • Autogestione federale • Il programma immediato della dittatura proletaria (2-Fine). Tenacia della piccola produzione e distribuzione - Proprietà fondiaria e contadini - Compiti internazionali della dittatura - Carattere transitorio della dittatura - I nemici della dittatura – Conclusioni • Via del rame e via dello zucchero • Il partito di fronte alla "Questione sindacale". I. Punti di principio - II. Evoluzione storica e prospettive degli organismi intermedi della classe operaia - III. Orientamento di azione pratica • Lotta armata o via pacifica: un "falso dilemma" • Riunioni di Partito • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/03)   

1972/04

L’Irlanda nella classica prospettiva marxista (Errata nel n.5) • Si spengano le luci di tutte le city • Galoppa la disoccupazione • La grande menzogna della decolonizzazione africana. (2). Frase "Rivoluzionaria" e sordida realtà dello Stato coloniale - Verso la fine del monopolio coloniale • Il marxismo rivoluzionario di fronte alla Questione dell’unità sindacale. Unità tricolore e unità rossa • Vita del partito • Il comunismo e le due Indie • Religione e marxismo sono inconciliabili • La disoccupazione è una realtà inseparabile dall’esistenza del modo di produzione capitalistico (1). Supersfruttamento da un lato, disoccupazione dall’altro - Il rimedio borghese: la guerra imperialistica • Sulla politica delle centrali sindacali • Fascismo ed antifascismo due facce della stessa medaglia

 Il Programma Comunista (1972/04

1972/05

Pechino-Washington: Un mondo che riconosce di non essere mai cambiato • Che cosa resta del marxismo nel «pensiero di Mao»? (8). Le "Contraddizioni in seno al popolo" - Premesse elementari - Chi ha il potere? - ovvero «Due tattiche»: quella di Lenin... e quella di Mao • A scuola dai «selvaggi» • Movimento sociale e lotta politica (Sul filo del tempo). Ieri – Oggi • Colpi di forbice • Dialettica dell’opportunismo • Crolli e fiamme nella moderna società «verticalista» • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (1). I. Corso dell’Imperialismo mondiale - Il nuovo ciclo di accumulazione capitalistica - Ricostituzione degli imperialismi vinti - Verifica delle principali leggi marxiste • Gli «aiuti» che scottano. La situazione reale - Disoccupazione e urbanesimo - Un regime incompatibile con l’esistenza della specie (II) • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/05

1972/06

Le radici dell’avvicinamento cino-americano. Antipodi fasulli - Vietnam: la fine del «containment» - Estremo Oriente tricolore - La marcia ad Est del capitalismo russo - La marcia ad Ovest dell’imperialismo americano • C’è solo l’imbarazzo della scelta • Tutti per l’ordine • Dalla Spagna: Evviva la crisi • Decolonizzazione dell’Africa francese e interessi del proletariato • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (2). Il corso dell’imperialismo - Statizzazione del capitale - Le esportazioni di capitale • Che cosa resta del marxismo nel «pensiero di Mao»? (9). Una nuova edizione dello "Stato Popolare Libero" - Lo Stato è un randello (Lenin) - Lo Stato concilia le classi (Mao) • Una tipica «vittoria alla rovescia» all’Alfa • Lezioni di una lotta alla Faesite

 Il Programma Comunista (1972/06)  

1972/07

Le «novità» del PCI hanno più di cent’anni • Provocazione al servilismo • Anche «a sinistra» c’è solo l’imbarazzo della scelta • Che cosa resta del marxismo nel «pensiero di Mao»? (10). Variazioni kautskyane - Dittatura proletaria e democrazia • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (3).  Il corso dell’imperialismo mondiale - Rallentamento dell’espansione del mercato mondiale - Scontro fra monete, scontro fra imperialismi [Corso dell’Economia] • Quelli del «senso dello Stato» • Salari, intensità del lavoro e concentrazione capitalistica • Pechino, il MEC e l’imperialismo • Il blocco delle molte classi • Nostri lutti [Vita del partito] • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/07)  

1972/08

Non basta essere fuori e contro il parlamento per stare nel campo della rivoluzione proletaria • Lenin e gli istituti parlamentari e democratici (Dalle tesi su: «Il parlamentarismo e i partiti comunisti» votate al II Congresso della III Internazionale) • Considerazioni non «situazionistiche» sulla situazione spagnola • Ordine innanzi tutto! • Volevamo ben dire... • Che cosa resta del marxismo nel «pensiero di Mao»? (11). Proletariato e contadini - Un abisso da Lenin e Mao - Classi e ideologie • Faesite: Storia di Pulcinella • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (4). Il corso dell’imperialismo mondiale - Prospettive del capitalismo mondiale - Protezionismo e cartellizzazione - L’apertura ad oriente - Le confessioni del capitalismo russo - Capitale occidentale e proletariato orientale si incontrano - La Germania, tallone d’Achille del capitalismo mondiale • Il cadavere ancora cammina • Morta gora fra i tessili

 Il Programma Comunista (1972/08)  

1972/09

Viva la rivoluzione proletaria! Abbasso le elezioni! • Crisi economiche e crisi politiche. Vigilia della prima guerra imperialistica - Primo dopo-guerra • Vicende del falso socialismo • Che cosa resta del marxismo nel «pensiero di Mao»? (12). Perché dittatura del solo proletariato? - Basi economiche del passaggio al socialismo - Socialismo in un solo paese e rivoluzione internazionale • Strane diagnosi • Movimento operaio e Internazionali sindacali • La marcia della concentrazione capitalistica • Riunioni • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/09)  

1972/10

Il nostro primo maggio... e il loro • Democrazia maliarda e assassina. Ed ora, daccapo - La «loro» scheda - Il superburattinaio • Che cosa resta del marxismo nel «pensiero di Mao»? (13-Fine). Mao e il "Socialismo in un solo Paese" - "Socialismo" ... A volontà - Mao e la "Società Socialista" - I "difetti" del Socialismo cinese - Mao e Dùhring • Conclusione • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (5). II. Marxismo e Questione sindacale • «Socialismo» nel paese di Pulcinella • Chiusura alla Lanerossi

 Il Programma Comunista (1972/10)  

1972/11

Brindano i Grandi sul massacro dei piccoli. Miseria della democrazia - Miseria del pacifismo - Miseria dell’aiuto degli "Stati socialisti" alle lotte nazionali - Emancipazione nazionale e proletariato • Soldati, sergenti e generali. Gerarchia chiusa o aperta - Lo Stato sopra tutti - Democrazia e terrorismo - L’opportunismo, elemento del terrorismo borghese - Il comunismo, società senza gradi, carriere e mestieri • Vivremo sani come pesci • Vicende dei falsi paesi «socialisti». Ungheria - Russia – Iugoslavia • Richiami supplementari sulla Questione irlandese • Citazione (Dal "Manifesto del II Congresso dell’Internazionale comunista, 1920) • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (6). II. Marxismo e Questione sindacale • Le basi economiche dell’opportunismo: Lenin 1916 • Profeta borghese e struzzo opportunista • Si inasprisce la guerra commerciale • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/11)  

1972/12

Avvoltoi della «pace universale» a convegno • «Cospiratori» e «difensori dell’ordine» si danno la mano • Rotta una "tradizione" in Giappone • La gara dell’incretinimento aerospaziale • Lo stupido mito dell’efficienza a tutti i costi • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (7). II. Marxismo e Questione sindacale • La realtà dietro la «ipotesi di piattaforma» dei metalmeccanici • Malattie da capitalismo • Marxismo e "sottosviluppo" (1). La teoria "baraniana" del "sottosviluppo" - Piano della nostra critica - La funzione storica del capitale usurario - Funzione storica del capitale commerciale - Le due fasi storiche dello sviluppo economico della produzione capitalistica • Le tesi sulla Questione nazionale e Questione coloniale al 1° Congresso dei Popoli d’Oriente (Baku, 1920) (1). Sul potere dei Soviet in Oriente - Sulla Questione agraria

 Il Programma Comunista (1972/12)  

1972/13

Dietro ai piagnistei, il ramoscello d’olivo • Marxismo e "sottosviluppo" (2-Fine). La penetrazione del lavoro salariato nell’agricoltura - Colonialismo e "sottosviluppo" - Che cosa è l’imperialismo - Imperialismo e aree arretrate - Il kautskismo baraniano - A proposito del "divario crescente" fra paesi ricchi e poveri - Stato e "sottosviluppo" - L’Europa perdente • Vicende dei falsi paesi «socialisti». Jugoslavia • Al di sopra delle frontiere • Le origini della Terza Internazionale [Vita del partito] • Dal dibattito al Congresso dei Popoli d’Oriente (Baku, 1920) (2). L’Alleanza della Russia con i popoli insorti dell’Oriente - Risoluzione sulle dichiarazioni di Enver Pascià • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (8). I. La tragedia del primo dopo guerra proletario tedesco - Ritardo dell’avanguardia politica sulla dinamica delle lotte di classe • Meraviglie della civiltà • Non si «riforma la città» • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4)

 Il Programma Comunista (1972/13)  

1972/14

Rotolano le monete? Accorre il PCI • Due linee convergenti • «Unità delle forze socialiste»? Lotta rivoluzionaria del proletariato! • I banchieri confessano. Come lotta contro l’imperialismo il capitale russo • Il discorso di Zinoviev al 1° Congresso dei popoli d’Oriente (3-Fine) • Armamenti... illimitati • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (9). II. La tragedia del primo dopo guerra proletario tedesco - La nascita del PC di Germania • Contro la ristrutturazione e la ripresa produttiva del capitalismo

 Il Programma Comunista (1972/14)  

1972/15

A quando un ministero Andreotti - Malagodi - Berlinguer? • Situazione eccellente • Una bella pagina di Trotzki su classe e partito • Vicende del falso socialismo. Russia - Capitalisti, siate dinamici • Oriente • Avanguardie e retroguardie • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (10). III. La tragedia del primo dopo guerra proletario tedesco - La nascita del PC di Germania • Il vero nemico • Il partitone degli industriali italiani • L’automobile socialista • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/15)   

1972/16

Il proletariato italiano ascolti il monito dei portuali inglesi • No, quello non era e non è comunismo! • Anche il Brasile vuole un posto al banchetto dei cannibali • La borghesia piange sulle sorti della patria • Le tesi sulla Questione nazionale e coloniale al 2° Congresso dell’Internazionale comunista. A) Principi informatori - B) Tesi complementari (IV) • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (11). IV. La tragedia del primo dopo guerra proletario tedesco - Il putsch di Kapp - Un male antico e duro a morire - L’immediatismo di falsa sinistra • Perplessità cinesi dell’«ultrasinistra» italiana (1) • Superdivisione = supercollaborazione • Libera iniziativa made in URSS • La voce dei tessili

 Il Programma Comunista (1972/16 

1972/17

Sindacati e padroni regalano alla classe operaia una organizzazione del lavoro «rivoluzionaria» • Marxismo e classi medie. Le classi della società borghese (1) • Gli «emigrati socialisti» di Mao • Perplessità cinesi dell’«ultrasinistra» italiana (2-Fine) • Due perle di Berlinguer • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (12). V. La tragedia del primo dopo guerra proletario tedesco - L’immediatismo di falsa sinistra - Nasce il KAPD - Antimarxismo di Pannekoek-Gorter - Non è il KAPD • Malattia infantile o rimbambimento? • Addio, Natino! [Vita del partito] • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4)

 Il Programma Comunista (1972/17 

1972/18

Filisteismo della non-violenza • L’ennesima crociata antimarxista del PCI • In coda alla piccola borghesia o in testa alla classe operaia? - Dalla Francia • Dubbio dinamico, ovvero produrre di più o vivere? • Il difetto sta nel manico • Marxismo e classi medie (2). Le classi medie - L’azione di classe dei ceti medi - Proletariato e classi medie • Ricordo di Natino La Camera [Vita del partito] • Organizzazione, conseguenza della continuità tattico-programmatica del partito storico nella sua materiale configurazione (1). Antitotalitarismo (a mò di premessa) - Stalinofobia ed antibolscevismo - Possibilismo organizzativo e «ricambio di soluzioni», strumenti di metamorfosi opportunistica - Questioni che rimandano direttamente alla teoria (continua)

 Il Programma Comunista (1972/18 

1972/19

Onnipolarità del mondo borghese • Più papisti del papa! • Vicende del falso socialismo. Il «diritto al lavoro» • Marxismo e classi medie (3). L’azione di classe dei ceti medi - Proletariato e classi medie - Qualcosa è forse mutato? • Organizzazione, conseguenza della continuità tattico-programmatica del partito storico nella sua materiale configurazione. (2-Fine). Ruolo immutabile ed insostituibile del Partito - «Indifferenza» organizzativa e codismo - Partire dal «Che Fare?» bussola marxista in materia • Leon Blum o i fasti dell’antibolscevismo • La nostra riunione generale 16-17 settembre (Parigi). Questione nazionale e Questione coloniale • Divagazioni cinesi • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/19 

1972/20

Il riavvicinamento cino-giapponese: Agonia di un mito • Mattmark e l’opportunismo • Volantino [Vita del partito] • Dalla Spagna: Lo sciopero di Vigo • Marxismo e classi medie (4-Fine). Dittatura del proletariato e classi medie - I compiti del partito • Tanzania: La Cina è soddisfatta, ma gli operai scioperano • A proposito di anarchia e organizzazione • Nell’immutabile solco della dottrina marxista (Rapporti alla riunione generale del 12-13 febbraio, Milano) (13-Fine). VI. La tragedia del primo dopo guerra proletario tedesco - Organizzazioni anarco-sindacaliste - Organizzazioni legate al cosiddetto «comunismo di sinistra • Errata corrige • Nostri interventi • Riunioni di Partito

 Il Programma Comunista (1972/20 

1972/21

La «pace» continua, con altri mezzi, la politica di guerra • Partito o unione di volenterosi? • Gli USA: nel vulcano delle merci e del capitale • Una pagina di Leone Trotzki. L’armata rossa • Due vesciche che scoppiano • Rapporti alla riunione generale del 16 e 17 settembre (Parigi). Luminose conferme del marxismo nelle tenebre della contingenza (1). I. Imperialismo e materie prime - La dipendenza degli stati imperialistici - La monopolizzazione delle sorgenti di materie prime - Prospetto: Dipendenza dei principali Stati imperialistici dalle materie prime (1970) • Innamorati delusi. A che cosa è fedele Fidel? • Annunzi economici. Salvatore cercasi! - Salvatore offresi! • Salute del commercio, suprema legge • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

 Il Programma Comunista (1972/21 

1972/22

Cile, ovvero l’utopia reazionaria «dell’Unione popolare». La posizione rivoluzionaria - Illusioni e tradimenti dei riformisti - «Presidente marxista» o democratico cristiano di sinistra? - La grande collera della piccola borghesia cilena - L’unione popolare utopia reazionaria • Europa: forte solo contro i deboli • Gli «interlocutori validi» nel paradiso dell’efficienza capitalistica • Un’altra pagina di Trotzki. Esercito permanente ed esercito di milizia • Nel quadro della Questione nazionale e coloniale. Sul problema dell’autodecisione nei classici del marxismo(1). Marx ed Engels di fronte al "panslavismo democratico" - La I Internazionale e la Questione irlandese - Engels e l’unità nazionale e la centralizzazione statale tedesca • Guerra e commercio • Rapporti alla riunione generale del 16 e 17 settembre (Parigi). Luminose conferme del marxismo nelle tenebre della contingenza (2). I. Imperialismo e materie prime - La lotta per la rendita fondiaria - La rendita differenziale - La rendita assoluta • Dall’albo d’oro della Sinistra • Vicende del falso socialismo – Russia • Gli intellettuali e il marxismo (Da un nostro «(Sul filo del tempo) » del maggio 1949)

 Il Programma Comunista (1972/22 

1972/23

Il socialismo è l’abolizione del lavoro salariato, del mercato, della moneta, dei rapporti capitalistici e della loro base materiale • È imminente l’uscita del secondo volume della «Storia della Sinistra Comunista» • Il programma del pacifismo piccolo-borghese... ... E quello del comunismo rivoluzionario • Nel quadro della Questione nazionale e Questione coloniale. Sul problema dell’autodecisione nei classici del marxismo (2-Fine). Inquadramento dell’autodecisione nel programma rivoluzionario del proletariato - Lenin e Stato nazionale democratico - Espansione imperialistica e aree sottosviluppate - Mercato nazionale e "mercato nazionale indipendente" - Indipendenza politica e indipendenza economica - I compiti del proletariato rivoluzionario di fronte alla Questione nazionale nelle aree sottosviluppate • La voce della saggezza (o della dotta ignoranza) • Giappone, guardando all’avvenire... • Sull’esercito di milizia • Dalla Germania. Vittoria del filisteismo democratico • Ricostruzione in vista • il sindacato rosso (supplemento sindacale - nuova serie, pagine 3-4):

Il Programma Comunista (1972/23 

1972/24

Una mano «fraterna» da non stringere • Vicende dell’economia Jugoslava. La disoccupazione - La salvezza? Il capitale estero - La via dell’emigrazione - Prospetto: Dati relativi al 1971 sui lavoratori «temporanei» all’estero, considerandone la composizione «nazionale» e indicando a fianco il numero degli operai occupati in «patria», sempre per nazionalità • Contro la lusinga dell’eclettismo parolaio e pasticcione • I cani da guardia del capitalismo. Tappe successive del riformismo sociale - Il collegio di difesa dei Sacrosanti interessi Nazionali • La crisi agraria svela la menzogna del «comunismo russo». Menzogne e realtà - Progresso economico e lotta di classe - Miserabile bilancio dello pseudo-comunismo - Tabella nr.1: Un semplice confronto fra l’evoluzione della produttività agricola in Russia e negli USA prova in maniera schiacciante l’estrema modestia di questo confronto: Numero di bocche nutrite per lavoratore agricolo - Tabella nr.2: Percentuale della produzione agricola commercializzata dipendente dallo Stato - Passato e presente • Dal vicentino: «Ristrutturazioni» • Un grido dal cuore del PCI • Un compagno della vecchia guardia scomparso [Vita del partito]

 Il Programma Comunista (1972/24)   

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'