Martedì, 27 Luglio 2021

n. 02, marzo-aprile 2014

Editoriale: Nazionalismi sempre risorgenti Dal mondo del lavoro: Ultime dal Nord-Est- Cina: la crisi e la fuga della sovrappopolazione proletaria- Piccoli problemi…ma grandi per il capitale Articoli: In Ucraina come in tutto il mondo, di fronte alla guerra imperialista la parola d’ordine proletaria torni a essere, disfattismo rivoluzionario contro tutte le borghesie! (volantino)- Marx anarchico?- Disfattismo- La lingua batte dove il dente duole…-Negatori, improvvisatori, costruttori del partito rivoluzionario- Si preparano, si preparano! Mimose e coccarde?-Riprendendo il nostro lavoro sulla Cina. Introduzione Testi: Corso del capitalismo mondiale (K.Marx, da “Teorie del plusvalore”, cap.XVII, par. 6-14)- Nel centenario del primo macello mondiale. Di fronte alla guerra: Lenin e il disfattismo rivoluzionario (Testi di Lenin 1914-’15, da “Opere Complete”, vol.21)-Lavorando al V volume della Storia della sinistra comunista: Partito comunista d’Italia: “Per il programma di lotta del proletariato” 1922- Lotte rivendicative, associazioni operaie, partito di classe (dall’Opuscolo: “Partito di classe e questione sindacale”, 1994, prima parte)-Le forme sindacali nell’epoca dell’imperialismo e la democrazia sindacale (dall’Opuscolo:“ Per la difesa intransigente delle condizioni di vita e di lavoro dei proletari-Forme di organizzazione, metodi e obiettivi di lotta”) 

  PDF  Grandezza: 998.42 KB

 

 

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'