Domenica, 28 Novembre 2021

n. 05, settembre-ottobre 2015

Editoriale: Europa fra crisi economica e tensioni internazionali. Articoli: Ciò che unisce i proletari, immigrati e non- Grecia: la corda e l’impiccato- In Grecia, un altro “grande spettacolo” di democrazia e nazionalismo (vol.)- Memoria di classe: Lotte proletarie in Italia (estate 1922)- Di nuovo Fergusson (Missouri)- Romania, Usa: Orfanotrofi di Ceausescu e piantagioni di tabacco- Considerazioni su Stati imperialisti, califfati, nazioni senza storia, petrolio e lager proletari- Altro che “la bella giornata”!- L’indebitamento della borghesia schiaccia il proletariato- Dal Carteggio Marx-Engels: Nel mezzo della bufera della crisi 1856-58 (I)- Milano: “Il più grande blitz degli ultimi anni”- A proposito di pagamenti del debito- L’estate se n’è andata ma l’alta temperatura resta.

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'