Mercoledì, 27 Ottobre 2021

«Il Programma comunista» 2001

2001/01

Editoriale: Il partito e la rivoluzione nella dottrina marxista - Mondo del lavoro - Luci e ombre dell’occupazione operaia in Italia-Testi: Contro tutti gli opportunisti, il Programma di Livorno 1921-Il Partito comunista (da “Ordine Nuovo” del 1/V/1921, in Storia della Sinistra comunista, vol. III pg. 438)- Il ciclo storico del dominio politico della borghesia (Prometeo, n°5, gennaio-febbraio 1947)-Scritti: Il razzismo è invenzione borghese, nostra bandiera è l’internazionalismo proletario- In attesa della gallina pazza ( e già in compagnia del maiale all’antibiotico e del pesce al mercurio)-Uranio impoverito e miseria della politica borghese- All’oppio della scienza borghese opponiamo la scienza marxista della rivoluzione e della conoscenza dell’uomo sociale- Vita di Partito (RG. 2000)

 Il Programma Comunista (2001/01)  


2001/02

Editoriale. La civiltà dell’economia folle -Testi: Contro le manovre parlamentari ( Da “Gli insegnamenti della Comune di Parigi”, Trotskj 1920- Dalle “Tesi caratteristiche del partito”, 1952-Scritti: Lo spettro dell’unificazione coreana sulla strategia dominazione americana in Asia e nel Mondo-Statue decapitate o esseri umani straziati-Dietro le mistificazioni dell’Europa unita(I)-Il marxismo e le elezioni- Contro la squallida “natura umana” borghese opponiamo la necessità della lotta di classe rivoluzionaria

Il Programma Comunista (2001/02)   

2001/03

Editoriale: In margine al 1°Maggio:Contro la retorica democratica nazionale e interclassista-Mondo del lavoro: Sempre peggio per gli insegnanti- Perché il contratto dei metalmeccanici sia un esempio di conquista economica attraverso la lotta e non un’imposizione burocratica (volantino)-Testi: Il testo di Lenin del 1908: “ Gli insegnamenti della Comune”, relazione tenuta a Ginevra in un comizio internazionale –Sono usciti i nuovi numeri di Internationalist Papers, n°10 e Cahiers Internationalistes , n°8- Scritti: Il partito e l’azione economica- Capitale contro lavoro salariato: mors tua ,vita mea- L’epilogo del movimento zapatista e la lotta delle masse contadine povere-Contro l’imperialismo non basta il moralismo bigotto ed impotente del “Popolo di Seattle"

Il Programma Comunista (2001/03)   

2001/04

Editoriale: Dopo i “fatti di Genova”: L’unica reale prospettiva è quella del marxismo rivoluzionario- Mondo del lavoro: Il contratto dei metalmeccanici e il continuo inganno dell’opportunismo sindacale e politico- Il contratto della scuola ancora all’insegna dell’aziendalismo: bassi salari e differenziazione con il beneplacito del sindacato istituzionalizzato- Inserto: A proposito del movimento no-global: non è con i “pii desideri” che si fermerà la corsa distruttiva del capitalismo. Solo il proletariato internazionale guidato dal suo partito potrà farla finita una volta per tutte con il sistema del profitto, dello sfruttamento, della distruzione e delle guerre- Scritti: L’imperialismo italiano e la strombazzata “pace” in Macedonia. 

Il Programma Comunista (2001/04)  

2001/05

Editoriale: Il capitalismo è alla continua ricerca di ossigeno- Mondo del lavoro: Dalla Sardegna: La crisi morde anche gli statali. Bella scoperta!-Scritti: Chiamate a raccolta le disperse tribù di Israello- “Delocalizzazione” e internazionalismo proletario-Francia: i disorganizzatori della classe operaia di nuovo all’opera (a proposito della manifestazione parigina del 9 giugno 2001)- La battaglia incessante del marxismo contro “l’imperialismo di maniera” è base necessaria della riconquista proletaria delle proprie tradizioni di lotta contro la borghesia.

Il Programma Comunista (2001/05)  

2001/06

Editoriale: La strategia terrorismo-guerra è la risposta borghese e antioperaia alla crisi economica mondiale. Mondo del lavoro: Petrolchimico di Porto Marghera ( il diritto è forza)-Finanziaria: continua l’attacco ai lavoratori-Testi: La dottrina dell’energumeno (da “Battaglia comunista”, n° 19, 1949)- Sulla guerra (da “ Romanzo della guerra santa, 1950; oggi in Quaderni del partito comunista, n°3 1978)- Errata corrige ( Imperialismo di maniera)-Scritti:Disoccupazione tecnologica?-Bin Laden e dintorni- Il burka come orizzonte del femminismo nell’epoca del capitalismo putrescente- Flessibilità, che passione!

Il Programma Comunista (2001/06)  


Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'