Mercoledì, 27 Ottobre 2021

«Il programma comunista» 1968

1968/01

Crisi monetaria - Crisi capitalistica mondiale • Un "comunismo" a testa in giù • Marxismo professorale di Roma e Mosca • In margine alla svalutazione inglese (1). Le agitate vicende del campo monetario - Il problema non è tecnico - Una crisi mondiale • Galleria dei camaleonti I. • Continuità o inversione di rotta? • Traggano i giovani militanti dai fatti del passato e del presente non solo la conferma della dottrina marxista, ma la FIAMMA che dovrà trasformare la luminosa arma della critica nella tagliente critica delle armi (Rapporto alla riunione generale di Firenze del 30 aprile-1 maggio 1967) (12). Il Partito di classe di fronte all’offensiva fascista (1921-1924) - Il mese della vergogna - Nessuna tregua - Lotta su tutti i fronti • Prima cronaca della riunione generale di Marsiglia (30-31 dicembre) (1). La teoria marxista della moneta - Rapporti di organizzazione • Spartaco (Supplemento, pagine 3-4)

Il Programma Comunista (1968/01

1968/02

In margine alla svalutazione inglese (2). La bancarotta del riformismo laburista - Un bilancio - Chi paga? • La minaccia proletaria - E il "blocco socialista"? • La necessaria dittatura • Pacifismo e industria degli armamenti • Socialmonetari • Il cammino a ritroso • La nostra voce nel sindacato della scuola [Vita del partito] • Traggano i giovani militanti dai fatti del passato e del presente non solo la conferma della dottrina marxista, ma la FIAMMA che dovrà trasformare la luminosa arma della critica nella tagliente critica delle armi (Rapporto alla riunione generale di Firenze del 30 aprile-1 maggio 1967) (13). Il Partito di classe di fronte all’offensiva fascista (1921-1924) - La seconda ondata - Contro l’offensiva della reazione - Che cos’è, dunque, il fascismo? • Cronaca della riunione generale di Marsiglia (2-Fine). La mistificazione democratica - Dittatura proletaria e partito di classe • Vita del partito

Il Programma Comunista (1968/02

1968/03

Democrazia bardata di fascismo • Impotenza degli strapotenti • Sul mercato mondiale si fanno le pentole, ma non i coperchi. Il sogno della complementarizzazione - Una falsa panacea filo-cinese - Beghe ad Est - Beghe ad Ovest • Il partito di classe è uno solo • Est - Ovest e ritorno • Traggano i giovani militanti dai fatti del passato e del presente non solo la conferma della dottrina marxista, ma la FIAMMA che dovrà trasformare la luminosa arma della critica nella tagliente critica delle armi (Rapporto alla riunione generale di Firenze del 30 aprile-1 maggio 1967) (14-Fine). Il Partito di classe di fronte all’offensiva fascista (1921-1924) - Ancora sul "programma" fascista - Viva il governo forte della rivoluzione - A guisa di prima conclusione • Riunioni pubbliche • L’onorabile impresa famigliare • Spartaco (Supplemento, pagine 3-4)

Il Programma Comunista (1968/03

1968/04

Non è belando pace che si ferma la macchina infernale della guerra • L’eterna divisione del lavoro fra borghesi ed opportunisti • Reazioni sane ed idee confuse • La marcia della concentrazione • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (1). Un filo ininterrotto, e mondiale • Riunioni pubbliche e di partito. Dittatura proletaria e partito di classe - Sul filo della rivoluzione d’Ottobre • Quadro di un’area fra le più tormentate dai conflitti imperialistici: il Medio Oriente (1). Premessa - L’Arabia Saudita - Lo Yemen - La Giordania - La Siria - Il Libano • Fascismo in veste di sinistra [Vita del partito]

Il Programma Comunista (1968/04

1968/05

Una limpida via per i giovani • Indirizzo programmatico del gruppo insegnanti del PC Internazionale in seno alla CGIL • Gran virtù della sociologia - Gli affari sono affari - Campionario "grandeur de la France" - Leviatani in rinascita • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (2). Continuità e internazionalità del programma - Invarianza della prospettiva - Proletariato, classe egemonica • Vita del partito • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (1)La teoria marxista della moneta. La moneta nella circolazione semplice delle merci - La forma moneta- Le funzioni della moneta - 1) La moneta misura dei valori • Vera e falsa unità (continuazione dal n° 3 di Spartaco 1968) • Nelle miniere russe • Spartaco (Supplemento, pagine 3-4)

Il Programma Comunista (1968/05

1968/06

La risposta del Partito marxista ai "problemi del giorno" • Crisi in permanenza ed i soliti cerotti. Battilocchi di turno - Mettiamoci una pezza - Lupo e agnello • Ignominia della "pensioni" • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (3). L’atteggiamento di fronte alla guerra - Partito e Internazionale • Una vittoria sul terreno della lotta diretta di classe • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (2)La teoria marxista della moneta - 2) La moneta, strumento della circolazione delle merci - 3) La moneta nel senso forte • Il nemico non è solo nel Vietnam! • La CGIL scopre la ... democrazia • I tecnici della mistificazione monetaria • Miniere russe

Il Programma Comunista (1968/06

1968/07

L’imperialismo ha il suo puntello nel pacifismo • La storia ha confermato le ragioni dell’astensionismo elettorale • Gli USA contengono la crisi monetaria con l’arma del ricatto politico e militare • Proprietà... socialista • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (4). Guerra e pace - Necessità della dittatura - La guida del partito • Vecchiume degli innovatori • Neoliberismo a Praga • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (3)La teoria marxista della moneta - La moneta nella circolazione del capitale - 1) La trasformazione del denaro in capitale • Vicende previste del mondo borghese. Danza Est-Ovest - La corsa alla concentrazione • Gli strilli della borghesia sul "mare nostrum". Dalle merci e dai capitali ai cannoni - Sviluppi dell’imperialismo russo • La riunione generale del Partito a Torino (6-7 aprile) • Riunioni di Partito • Spartaco (Supplemento, pagine 3-4)

Il Programma Comunista (1968/07

1968/08

Abbasso il parlamento, arma della dominazione capitalistica! Viva la rivoluzione proletaria! Viva il comunismo! • La collera proletaria è esplosa a Valdagno • Nota elementare sugli studenti ed il marxismo autentico di sinistra • Autocastrazione "socialista" • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (4). La teoria marxista della moneta - 2) La circolazione del capitale, o le metamorfosi del capitale • L’eterno diversivo «nazionale» e «federalista» • Nel quadro delle alleanze interimperialistiche, da Est come ad Ovest, tutto ricomincia • "Indipendenze" nazionali e dipendenze effettive • Rivoluzione... commerciale • Una nostra iniziativa editoriale: O Preparazione rivoluzionaria, o preparazione elettorale

Il Programma Comunista (1968/08

1968/09

Crollano i miti borghesi del benessere • La crisi cecoslovacca è un episodio della crisi dell’imperialismo mondiale. Crisi economica e apertura verso l’occidente - La riforma dell’economia cecoslovacca • Prosperità = Miseria • Alla "cultura operaia" opponiamo la teoria rivoluzionaria marxista; al «movimento studentesco» opponiamo il Partito Comunista Mondiale • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (5). Egemonia del Partito - La rivoluzione è mondiale - Negazione del "socialismo in un solo paese" • Al fondo degli avvenimenti polacchi • La putredine borghese infetta, senza il partito, gli stessi proletari • Le fondamenta marxiste del nostro astensionismo nella riunione regionale piemontese • Delizie dell’industria turistica • Spartaco (Supplemento, pagine 3-4)

Il Programma Comunista (1968/09

1968/10

La gigantesca spallata dei proletari francesi • Primi bagliori rossi nella situazione tedesca. 1. Vengono i tempi duri - 2. Le lotte operaie - 3. Proletarizzazione dei ceti medi - 4. Berlino Ovest: un’economia in via di smantellamento - 5. Una prospettiva per l’avvenire • Longo e ... la Cecoslovacchia • La vera via per il proletariato negro (1). Origine di classe della situazione dei negri americani • Riunioni di Partito. La Questione del potere (Roma) - Il sindacato cinghia di trasmissione (Viareggio) [Questione Sindacale, Teoria dello Stato] • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (5). La teoria marxista della monetaIl credito - 1. Il capitale finanziario - 2. La moneta di credito - Il credito commerciale - Il biglietto di banca • Fiera di San Rublo. Annunciasi - Un paradiso per usurai - Fioriscono gli scambi - Supermarket italiano in Russia - Capitale finanziario russo in movimento • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (6). Le condizioni internazionali del passaggio al socialismo - Il programma economico - Il nuovo turno della guerra di classe • Riunione a Genova. Dittatura proletaria o dittatura borghese • Lo sciopero del proletariato francese (Volantino del partito, supplemento a il programma comunista n° 10)

Il Programma Comunista (1968/10

1968/11

Necessità del partito politico di classe. Una grande lotta tradita - Tutti per le riforme, tutti contro il partito - La crisi è generale - Senza il partito, la sconfitta - La grande via da battere • Uno dei nostri recenti volantini in Francia [Vita del partito] • La contestazione, antitesi della Rivoluzione • Alla gogna • Un nostro manifesto in Francia. Il "Fronte popolare" sarebbe il miglior gerente del capitale • Un nostro volantino di solidarietà con i proletari francesi [Vita del partito] • Ma senti da chi viene la predica! • Quelli che vengono ad imparare • I pifferi di montagna • La vera via per i proletari negri (2-Fine). Le corbellerie dei maoisti - Essenza piccolo-borghese del "Potere Nero" • Il comunismo a testa in giù dei "filocinesi" • A che cosa tende l’"unità sindacale" • Continuazione delle tenerezze elettorali • Trono ed altare nella Germania di Ulbricht (1) • Vita del partito • Le grandi lezioni dell’Ottobre bolscevico (7-Fine). Dalla sconfitta del ‘26 alla vittoria di domani • Vocazione borghese dell’Ungheria «socialista» • Spartaco (Supplemento, pagine 3-4)

Il Programma Comunista (1968/11

1968/12

Criminalità dell’opportunismo • Il proletariato e la violenza • Demistificazione della democrazia • Falsi marxisti mobilitati per castrare il marxismo rivoluzionario (1). Alla ricerca di un nuovo "protagonista della storia" - Alle radici degli antagonismi capitalistici - La mistificazione dell’opportunismo - Il proletariato è rivoluzionario per quello che È, non per quello che può PENSARE di essere • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (6)La teoria marxista della moneta. Il Credito - b) Il biglietto di banca • Le contraddizioni sociali risolte... nella «cogestione» • Ai lettori • Lotte operaie aspre ed estese • Riunioni di partito. Genova: O dittatura proletaria o dittatura capitalista - Ivrea: significato e insegnamenti dello sciopero francese - Catania: Viva il rosso maggio francese • Una mozione dei nostri compagni insegnanti in Francia • Il rimedio non è nelle riforme

Il Programma Comunista (1968/12

1968/13

Natura reazionaria dell’alleanza fra mezze classi ed opportunismo • De profundis alla "grandezza" • Contro il confusionismo degli "innovatori", per la riaffermazione integrale del marxismo. Introduzione generale - "Potere operaio" - Il collegamento fra lotta economica e lotta politica - La Questione del partito - La lotta economica è una realtà oggettiva - Valore della lotta economica - E il partito? • I piagnoni • «Vocazione internazionalista» • Riunioni di Partito • "Il Sindacato rosso" (Spartaco) • Falsi marxisti mobilitati per castrare il marxismo rivoluzionario (2-Fine). Genesi del proletariato - L’antitesi lavoro-capitale non è contingente ma essenziale - E i famosi "servizi"? – Conclusione • Dialettica ed opportunismo. Dialettica idealista e dialettica materialista - La falsa dialettica degli opportunisti • Ancora su trono ed altare nella Germania di Ulbricht (2-Fine) • Un nostro manifestino per le agitazioni di Trieste [Vita del partito]

Il Programma Comunista (1968/13

1968/14

Praga-Mosca: il policentrismo insegue la propria coda • La crisi economica non conosce frontiere. Crisi a catena - Smentita a Krusciov - La risorsa riformista - Il capitalismo non si riforma: si distrugge • La grande bestemmia del "socialismo in un solo paese" (1). Così disse Stalin - Così disse Marx • La tragedia del Biafra • L’altalena dell’Iraq • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (7). La teoria marxista della moneta. Il credito bancario, o il credito della terza potenza - a) La banca, organo centralizzatore del capitale-denaro sociale - b) Il credito bancario propriamente detto • Pensioni: dallo sciopero al... referendum! • Nostre riunioni. Imperialismo = fascismo • Riforma o rivoluzione? • Vittoria operaia alla Fiat, o vittoria di Agnelli?

Il Programma Comunista (1968/14

1968/15

Fascismo ad Est come ad Ovest • Le belle famiglie "socialiste" • La grande bestemmia del "socialismo in un solo paese" (2). E veniamo a Lenin - Le condizioni del socialismo • Il governatore ed i sindacati si danno la mano • Onore al merito • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (8). La teoria marxista della moneta. III. Conclusioni • Cinico nazionalismo del P.C.I. (1) • La concentrazione del capitale in Europa turba i sonni degli Stati Uniti • La colomba del riformismo • Bonzi ed operai di fronte alle agitazioni • I petrolieri • Scandalo alle Botteghe oscure

Il Programma Comunista (1968/15

1968/16

La putrefazione del nazionalcomunismo è al colmo • Il "nuovo corso" cecoslovacco nelle parole di Dubcek. Una confessione preziosa - Democrazia a tutto spiano - Fra Pechino e... Washington - "Spazio vitale" - Pianificazione? - E il partito? - "Novità" economiche e altre • Morte del capitale o morte dell’uomo • Mercati ... socialisti • Olimpiade della coesistenza • «Aiuta» che aiuterai te stesso • Primo quadro d’insieme della riunione generale di Firenze (6-7 settembre 1968). Premessa - La Questione militare - Recente sviluppo dell’economia capitalistica mondiale - Corso storico dei paesi a democrazia popolare - Il «maggio francese» e i compiti del Partito • Si perpetua nel Congo «indipendente» lo sfruttamento coloniale • Libertà, eguaglianza, sovranità popolare, sono l’altra faccia della medaglia su cui è scritto: merce, lavoro salariato, denaro (Rapporti alla riunione generale di fine d’anno a Marsiglia) (9-Fine)La teoria marxista della moneta. III. Conclusioni • Cinico nazionalismo del P.C..I (2-Fine) • In margine a Praga • Borghesi che confermano, loro malgrado il marxismo. Perché gli investimenti rifuggono dai paesi sottosviluppati? - La marcia del capitale finanziario - Italietta ed Europa - Esportazioni di «scienza» • Capitale privato "socialista" in azione • Fischia il sasso...

Il Programma Comunista (1968/16

1968/17

Concorrenti, ma complici, Washington e Mosca • Parlano gli allievi giuda della F.G.C.I.. Come si teorizzano le «contraddizioni» nel campo socialista? - Perché i contrasti nascerebbero - Le due ricette per «guarirle» - Democratiam et coexistentiam da nobis, Domine • Dai "cervelli" del PSIUP un decalogo opportunista contro il Partito di classe. Dal situazionismo al possibilismo - La famosa «vera democrazia» - A gonfie vele verso lo spontaneismo - E di qui a tutto il resto - Le «prospettive» - Un partito... sperimentale – Conclusione • Crollano le menzogne del "socialismo in un solo paese", delle "patrie" e delle "libertà" - Risale luminosa la stella della rivoluzione mondiale del proletariato (Rapporti collegati delle riunioni generali di fine anno a Marsiglia del 6-7 aprile a Torino e del 6-7 settembre 1968 a Firenze) (1). Profilo dell’economia mondiale alla luce delle contraddizioni del capitalismo. Il contrastato andamento della produzione industriale - Interdipendenza economica • Il generale e la sua conferenza stampa • Unità al vertice, unità antiproletaria, nelle navi traghetto F.S. di Messina • Imperialismo, Democratismo e Comunismo • Errata corrige

Il Programma Comunista (1968/17

1968/18

Che cosa c’è di socialista nel cosiddetto "campo socialista"? • La giusta risposta proletaria e classista alla repressione • Se tutti i briganti del mondo si dessero la mano... • Contro l’opportunismo in tutte le sue vesti e sfumature. Qui Mosca... Nuovi inni al capitale - Confronti fra sistemi - Siamo fratelli: uniamoci - Qui Pechino... - Socialismo con... classi e lotte di classe • La verità di classe detta dal nemico di classe • Crollano le menzogne del "socialismo in un solo paese", delle "patrie" e delle "libertà" - Risale luminosa la stella della rivoluzione mondiale del proletariato (Rapporti collegati delle riunioni generali di fine anno a Marsiglia del 6-7 aprile a Torino e del 6-7 settembre 1968 a Firenze) (2). Profilo dell’economia mondiale alla luce delle contraddizioni del capitalismo. Geografia economica dell’imperialismo - I centri della crisi economica e sociale - Nemesi storica? • Detto in poche righe • Galera mondiale • Vita del partito

Il Programma Comunista (1968/18

1968/19

Internazionale e accentratore è il capitalismo: centralizzata e mondiale sia la lotta proletaria • La "pianificazione democratica" arma della conservazione capitalistica (1). La pianificazione capitalista - La pianificazione democratica • Qua e là nel "Terzo mondo" • Un volantino dei compagni francesi • Prendere la fabbrica o prendere il potere? • Re Mida • Crollano le menzogne del "socialismo in un solo paese", delle "patrie" e delle "libertà" - Risale luminosa la stella della rivoluzione mondiale del proletariato (Rapporti collegati delle riunioni generali di fine anno a Marsiglia del 6-7 aprile a Torino e del 6-7 settembre 1968 a Firenze) (3). Profilo dell’economia mondiale alla luce delle contraddizioni del capitalismo. La emorragia della sterlina - La crisi mondiale viene da Ovest - Come una piovra - È il capitale che si concentra • Fascismo imperante • Il "trattato contro la proliferazione nucleare" • Gigi Danielis [Vita del partito] • Squadre comandate

Il Programma Comunista (1968/19) 

1968/20

Dacci oggi il nostro disastro nazionale • Il mancato sciopero dei metallurgici inglesi, canto del cigno del Partito Laburista? • Quando sarà vittoria • La "pianificazione democratica" arma della conservazione capitalistica (2-Fine). L’inganno riformista - Le misure della dittatura proletaria - Il passaggio al socialismo • Ma gli affari sono un’altra cosa • Spigolature • La Bolivia, specchio dell’America Latina (1) • Naturali convergenze • Crollano le menzogne del "socialismo in un solo paese", delle "patrie" e delle "libertà" - Risale luminosa la stella della rivoluzione mondiale del proletariato (Rapporti collegati delle riunioni generali di fine anno a Marsiglia del 6-7 aprile a Torino e del 6-7 settembre 1968 a Firenze) (4). Profilo dell’economia mondiale alla luce delle contraddizioni del capitalismo. Apologia borghese dei rinnegati - Cozzo storico mortale - La soluzione rivoluzionaria in economia • Non "contrattare" il cottimo ma lottare per abolirlo • Dalle cave di marmo • Leccapiedi di professione • Anticlassismo piccolo-borghese • E lo chiamano «sciopero generale»! • Riunioni di Partito

Il Programma Comunista (1968/20

1968/21

Noi comunisti commemoriamo la nostra guerra • Realtà del "socialismo" Jugoslavo • Tre lezioni • Un nostro volantino programmatico • Le 10 ore come nell’800 • Un guazzabuglio di più • Crollano le menzogne del "socialismo in un solo paese", delle "patrie" e delle "libertà" - Risale luminosa la stella della rivoluzione mondiale del proletariato (Rapporti collegati delle riunioni generali di fine anno a Marsiglia del 6-7 aprile a Torino e del 6-7 settembre 1968 a Firenze) (4). Marxismo e scienza borghese. L’oggettività scientifica - Illustrazioni su alcuni rami della scienza - La fisica - La medicina - La dietetica • Un militante esemplare [Vita del partito] • Vita del partito

Il Programma Comunista (1968/21

1968/22

Viva i braccianti di Avola! • La crisi monetaria prefigura la crisi mondiale del regime capitalista. Quarant’anni di svalutazioni - Crisi circolare - Crisi sociale • Porte e finestre • La loro speranza e la nostra • Si affrettano i tempi di una nostra prognosi • Ramoscelli di... ulivo • Crollano le menzogne del "socialismo in un solo paese", delle "patrie" e delle "libertà" - Risale luminosa la stella della rivoluzione mondiale del proletariato (Rapporti collegati delle riunioni generali di fine anno a Marsiglia del 6-7 aprile a Torino e del 6-7 settembre 1968 a Firenze) (5-Fine). Marxismo e scienza borghese. Le contraddizioni della scienza borghese - L’oscurantismo scientifico - La scienza del proletariato • Abolizione del lavoro salariato! • Rosso e nero • Riunioni di Partito

Il Programma Comunista (1968/22

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'