Mercoledì, 27 Ottobre 2021

«Il Programma comunista» 2011

2011/01

Editoriale: Algeria e Tunisia sono vicine • Mondo del lavoro: Fiat - dopo il referendum: Lo sciopero generale o è un atto di forza organizzata o è una farsa • Dopo la manifestazione del 14 dicembre a Roma: Fuochi fatui • A un anno dalla lotta di Rosarno: Nessuna riconciliazione tra sfruttatori e sfruttati ! La difesa economica e politica della nostra classe si fonda sulla forza non sul diritto ! • Dalla Spagna: Un esempio dimilitarizzazione sociale • Prove generali di social-nazionalismo • Le banche, la droga e l'acqua calda • La "teoria della decrescita": abbondanza frugale o morte per fame? • Nostri testi: Falsa risorsa dell'attivismo (Riunione di Milano - 7 settembre 1952) • Vita di partito

Il Programma Comunista (2011/01

2011/02

Editoriale: Algeria, Tunisia, Egitto, Libia...sempre più instabile il modo di produzione capitalistico • Mondo del lavoro: La questione della delega sindacale • Centa'anni fa, a New York • Il 28 gennaio: di che sciopero si tratta? • Corea del sud: repressione anti-operaia• Articoli: Contro la "santa alleanza" della borghesia imperialista e il suo seguito di pacifisti e partigiani: disfattismo di classe • Il nemico del proletariato tunisino ed egiziano è il nostro stesso nemico. Lo si abbatta anche qui nel cuore imperialista dell'Europa• La crisi si rovescia sulla sponda sud del Mediterraneo • La realtà economica del Maghreb e l'Italia • Tra economia e ambiente, frana ovunque il mondo del Capitale • La questione morale • Il mercato dei dittatori • Marx e Telecom • "Avanti, popolo!" una mostra mostruosa. Ovvero: la celebrazione postuma del defunto falso comunismo italico • Le tempeste monetarie che sconvolgono la superficie dell'economia capitalista riflettano la crisi del meccanismo di accumulazione e il vacillare dell'incontrastato predominio americano (II)• Volantino: Algeria, Tunisia, Egitto, Libia... La lotta è solo agli inizi ! •  Nostri testi: Struttura di lavoro e attività del partito

Il Programma Comunista (2011/02

2011/03

Editoriale: Contro il nazionalismo! Per un fronte internazionale di lotta proletaria!  • Mondo del lavoro: Dalla Sardegna: Rabbia per altri omicidi sul lavoro • Lotte operaie tra Modena e Bologna • In Bangladesh • Articoli: Medioriente e Maghreb: Le forze proletarie hanno solo seminato la guerra di classe • Povera Cina • Papam  et circenses • Il gran teatro del mondo borghese • Le tempeste monetarie che sconvolgono la superficie dell'economia capitalista riflettano la crisi del meccanismo di accumulazione e il vacillare dell'incontrastato predominio americano (II) •  Nostri testi: "Quando verrà il tempo delle ciliege..." (a 140 anni dalla Comune di Parigi)

Il Programma Comunista (2011/03

2011/04

Editoriale: Democrazia e Stato borghese sono due nemici perenni del proletariato • Grecia: La vera risposta di classe a una falsa domanda • Mondo del lavoro: Confindustria e Thyssen-Krupp: Applausi di classe • Fincantieri: La lotta paga, ma i lavoratori dovranno vigilare • Botte a  proletari  • A proposito di "forme di organizzazione" e di "unità operaia" Articoli: Il delinquente produce...(Da K. Marx, teorie sul plusvalore) • La farsa, ovvero sei mosse per difendersi dal carovita • Maghreb e dintorni: il proletariato egiziano nella "rete"  nella piccola borghesia riformista e nazionalista • Giappone. Il disastro è il capitalismo • Nostri testi: Sul fronte unico (da il "Comunista", 28/10/1921)

Il Programma Comunista (2011/04

2011/05

Editoriale: La parola ai proletari, alle loro lotte e al loro partito!•Mondo del lavoro: Siamo noi l'emergenza sociale! Contro ogni riformismo, per la rivoluzione di classe! • Usa 1921: minatori in armi • W i proletari in lotta di Nardò  •  Articoli: Libia: E' tempo di chiedere il conto agli avvoltoi imperialisti • Tutti alla festa delle corporazioni nazionali (e del proprio orticello)• Bestiario • "Smemorata" grandeur francese • Dalle metropoli in fiamme d'Inghilterra• Vandalismo e lotta di classe • Alcuni chiarimenti Nostri testi: Regime borghese come dominazione

Il Programma Comunista (2011/05

2011/06

Editoriale: Nè indignati nè ribelli ma proletari in lotta! •Mondo del lavoro: Sindacati corporativi giù la china al servizio dei padroni e del nazionalismo • Quelli che... "i proletari non capirebbero" • Volantino: Aprire la strada alla rivoluzione di classe! • Lotte alla Fiat: uscire dalla galera della fabbrica! Articoli: L'europa sul baratro della crisi • Falsa coscienza • Violenza proletaria e violenza piccolo-borghese • Illusioni immediatiste • Nostri testi: Le moderne guerre del capitale • Tre condizioni

Il Programma Comunista (2011/06

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'