Lunedì, 08 Marzo 2021

DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx a Lenin alla fondazione dell’Internazionale comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale; contro la teoria del socialismo in un Paese solo e la controrivoluzione stalinista; al rifiuto dei fronti popolari e dei blocchi partigiani e nazionali; la dura opera del restauro della dottrina e dell’organo rivoluzionario a contatto con la classe operaia, fuori dal politicantismo personale ed elettoralesco. 


Sul filo del tempo (1949-1955)

La serie di articoli "Sul filo del tempo" fu redatta dal gennaio 1949 fino al novembre del 1954 (un ultimo articolo uscirà nel maggio del 1955), prima su " Battaglia Comunista", il nostro giornale di battaglia politica di allora, fino al settembre 1952 e poi, da quella data, su "Il Programma Comunista". Nel 1949, saranno 48 gli articoli (di cui i primi 10 senza titolo), 24 nel 1950, 24 nel 1951, 16 fino a settembre nel 1952; dopo la separazione da "Battaglia", la pubblicazione riprende con un gruppo di 4 articoli con il titolo di "Dialogato con Stalin" e altri 2 articoli, fino a dicembre. Nel 1953, gli articoli saranno 23 e nel 1954 appena 13, fino a novembre. L'ultimo articolo è del maggio 1955 ("In morte di Albert Einstein: Relatività e Determinismo").


 

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'